mercoledì 22 febbraio | 00:19
pubblicato il 31/gen/2015 15:08

Quirinale, Pezzopane: Pd oggi cancella il dolore di due anni fa

Sul Colle sventola ora la bandiera dell'Antimafia

Quirinale, Pezzopane: Pd oggi cancella il dolore di due anni fa

Roma, 31 gen. (askanews) - "Io mi sono molto emozionata": così la senatrice del PD Stefania Pezzopane commenta l'elezione al Colle di Sergio Mattarella ricordando i turbolenti giorni che nel 2013 portarono alla spaccatura del partito e alla rielezione di Giorgio Napolitano: "ricordo il dolore, l'amarezza di due anni fa, le candidature buttate lì come se nulla fosse, i 101. Ci buttiamo alle spalle tutta questa terribile esperienza".

"L'operazione portata avanti da Matteo Renzi" aggiunge Pezzopane "ha avuto un successo significativo, abbiamo il presidente della Repubblica a pochissimi giorni dalle dimissioni di Napolitano, con un numero di voti al di sopra delle aspettative e dei numeri della maggioranza. Mattarella è un uomo in sintonia con il paese, nel suo passato non c'è nulla che possa ombrare l'opinione pubblica e allo stesso tempo è anche un simbolo. Da stamattina sul Colle c'è la bandiera dell'Antimafia".

Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia