domenica 19 febbraio | 20:04
pubblicato il 22/apr/2013 16:19

Quirinale: Oss. Romano, Napolitano dovra' supplire a incapacita' partiti

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 22 apr - ''A quasi 88 anni, il presidente dovra' supplire all'incapacita' fin qui dimostrata dai partiti, gli stessi che nelle scorse settimane hanno accolto con scetticismo, se non con sufficienza, l'iniziativa, assunta dallo stesso capo dello Stato, di affidare a due commissioni il compito di individuare un programma che potesse essere condiviso per il bene del Paese''. Lo scrive l'Osservatore Romano a pochi giorni dalla rielezione di Giorgio Napolitano come presidente della Repubblica. Il compito pero', sottolinea il giornale vaticano, ''non e' facile ne' scontato negli esiti, nonostante la grande fiducia e la grande speranza che, a ragione, si nutrono nei confronti di Napolitano, in primo luogo per la sua capacita' di interpretare in maniera impeccabile il ruolo di garante della Costituzione, piu' che, meramente, di arbitro della competizione politica. Lo spettacolo ancora una volta caotico che le forze politiche hanno saputo offrire in questi giorni non rassicura, cosi' come non e' confortante il panorama alla vigilia delle consultazioni che si terranno al Quirinale''.

Sullo sfondo, ricorda l'Osservatore Romano ''si agitano infatti la crisi clamorosa del Partito democratico, da molti anni ripiegato sulla sola identita' antiberlusconiana, e sul quale ora si allungano le ombre di una scissione, e l'ipotesi di un Governo la cui capacita' riformatrice potrebbe essere fatalmente ostacolata da una lunga e demagogica campagna elettorale condotta da chi si preoccupa piuttosto di vincere le prossime elezioni''. ''I veti che hanno paralizzato il Parlamento al momento di scegliere il capo dello Stato - conclude l'Osservatore Romano - continuano a essere esercitati in una fase in cui gli italiani, che negli ultimi tempi stanno scendendo in piazza piu' frequentemente del solito, si aspettano un sussulto di etica politica e risposte a una richiesta di cambiamento che non puo' piu' essere, per molti motivi, ignorata''.

dab/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Il Pd avvia il congresso, direzione per fissare percorso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia