sabato 25 febbraio | 07:47
pubblicato il 30/ago/2013 15:16

Quirinale: Monti, onorato poter lavorare con nuovi senatori a vita

Quirinale: Monti, onorato poter lavorare con nuovi senatori a vita

(ASCA) - Roma, 30 - Il Senatore a vita Mario Monti, appena appresa la notizia della nomina di quattro nuovi Senatori a vita da parte del Capo dello Stato, ha tenuto ad esprimere al Presidente Napolitano i suoi vivi rallegramenti, uniti al suo personale apprezzamento per l'altissima qualita' delle personalita' prescelte. Lo rende noto un comunicato.

''Con il loro eccezionale prestigio e il vasto riconoscimento internazionale di cui godono - le parole del senatore a vita - il maestro Claudio Abbado, la professoressa Elena Cattaneo, l'architetto Renzo Piano e il professor Carlo Rubbia daranno un contributo di grande rilievo all'attivita' del Senato e alla vita pubblica nel nostro Paese''.

Nel congratularsi con ciascuno di loro, Monti si e' detto ''onorato di sedere al loro fianco e di poter lavorare con loro in Senato per un'Italia sempre piu' forte e rispettata nel mondo''.

com-brm/mau/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech