giovedì 08 dicembre | 15:36
pubblicato il 30/gen/2015 18:02

Quirinale, Martino: scheda bianca o astensione, seguo linea FI

"Nulla contro Mattarella, il problema è il metodo"

Quirinale, Martino: scheda bianca o astensione, seguo linea FI

Roma, (askanews) - "Non sono mai stato dell'idea che convenga non entrare in Aula o votare scheda bianca. Ritengo che partecipare sia significativo. Ma ci sono delle circostanze nelle quali è l'unica opzione possibile". Lo ha detto l'esponente di Forza Italia, Antonio Martino, nome fatto da Berlusconi come candidato a presidente della Repubblica per il centrodestra.

"In questi 21 anni in cui sono stato in Parlamento - afferma Martino - ho sempre votato secondo quanto mi dettava la coscienza. In questo caso farò un'eccezione e farò quanto mi dirà la leadership di partito".

"Conosco bene Mattarella - dice - perchè è stato il mio predecessore alla Difesa. So che è una persona a modo, molto stimato anche negli ambienti militari. Non ho nulla contro di lui, naturalmente non mi piace il modo in cui la sua candidatura è stata presentata".

Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni