domenica 26 febbraio | 23:42
pubblicato il 16/apr/2013 13:38

Quirinale: Marino, non e' una gara ma scelta rappresenti unita' paese

(ASCA) - Roma, 16 apr - ''Non ho nulla da commentare, ognuno dovra' votare come prevede la Costituzione per il candidato che esprime maggiormente l'unita' del paese. Non si tratta di una gara o di un concorso ma di eleggere una persona che per sette anni rappresentera' il nostro paese nel mondo''. Cosi' il candidato del centrosinistra al Campidoglio, Ignazio Marino, ha risposto in merito al risultato delle quirinarie indette dail Movimento 5 Stelle che ha avuto come esito la vittoria di Milena Gabanelli, a margine di un evento all'ospedale romano Sant'Andrea. bet/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Governo
Renzi: elezioni nel 2018, deciderà Gentiloni se votare prima
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech