domenica 04 dicembre | 21:57
pubblicato il 04/dic/2013 09:36

Quirinale: il messaggio di Napolitano per la festa dei Vigili del Fuoco

Quirinale: il messaggio di Napolitano per la festa dei Vigili del Fuoco

(ASCA) - Roma, 4 dic - ''In occasione della celebrazione della Festa nazionale del Corpo dei Vigili del fuoco, desidero rivolgere un caloroso saluto a tutti gli appartenenti ed esprimere il piu' vivo apprezzamento per la qualificata opera che assicurano quotidianamente ai cittadini con grande professionalita', abnegazione e generoso spirito di solidarieta'''. E' quanto scrive il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in un messaggio inviato al Capo del Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile, prefetto Alberto Di Pace.

''In occasione di gravi e tragici eventi si rinsalda, ogni volta, il profondo legame che unisce la comunita' nazionale ai Vigili del Fuoco che, con sprezzo del pericolo e senza risparmio di energie, operano, in lotta contro il tempo e in condizioni spesso estreme, per salvare vite in pericolo, per impedire il verificarsi di ulteriori danni a persone e a cose e per effettuare, con impegno ammirevole e ricco di umanita' - come in dure prove recenti - il recupero dei corpi delle vittime. In un contesto di continua innovazione tecnologica - aggiunge il Capo dello Stato - assumono particolare importanza le attivita' di previsione e di prevenzione dei rischi industriali, che vengono svolte in favore di lavoratori ed imprese, mettendo a disposizione un insostituibile patrimonio di competenze specializzate, collaudate sul campo e affinate attraverso percorsi di formazione permanente, con l'obiettivo di coniugare le esigenze di produttivita' e di sviluppo con la tutela della vita umana e della salute''.

''Gli alti riconoscimenti concessi negli ultimi anni alla bandiera del Corpo - sottolinea il Presidente Napolitano - confermano il profondo sentimento di considerazione e di gratitudine degli italiani per l'istituzione e per il ruolo essenziale che i Vigili del Fuoco sono chiamati ad assolvere nell'ambito del piu' ampio sistema di sicurezza del Paese.

Nell'esprimere apprezzamento a tutte le donne e agli uomini del Corpo e ai loro familiari che ne condividono rischi e sacrifici, rendo omaggio alla memoria di coloro che hanno portato sino all'estremo l'attaccamento al dovere e l'alto spirito di servizio che accomuna tutti i Vigili del Fuoco'', conclude il Capo dello Stato. com-brm/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Viminale assicura: matite copiative sono indelebili
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari