martedì 17 gennaio | 08:41
pubblicato il 11/apr/2013 10:47

Quirinale: Gori, per Renzi doveva esserci telefonata positiva da Roma

Quirinale: Gori, per Renzi doveva esserci telefonata positiva da Roma

(ASCA) - Roma, 11 apr. - ''Trovo che una telefonata da Roma ci sarebbe dovuta essere''. Lo ha detto Giorgio Gori, produttore televisivo e tra i collaboratori di Matteo renzi, ad ''Agora''' su Rai Tre, parlando della mancata nomina del sindaco di Firenze fra i delegati della sua Regione per l'elezione del Capo dello Stato. ''Vista la disponibilita', che e' tutt'altro che un diritto, data da Renzi a partecipare come rappresentante della sua Regione all'elezione del presidente della Repubblica - ha spiegato Gori - la telefonata da Roma ci sarebbe dovuta essere per rendere possibile la sua nomina, perche' era una grande occasione per averlo in Parlamento e per dare un segnale di unita' del partito. Mi sembra un errore politico quello di non aver consentito che questa cosa accadesse''. com-gar/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello