giovedì 23 febbraio | 13:35
pubblicato il 04/apr/2013 09:05

Quirinale: Gasparri, non voterei mai Bonino per i suoi valori

Quirinale: Gasparri, non voterei mai Bonino per i suoi valori

(ASCA) - Roma, 4 apr - ''Non voterei mai Emma Bonino''. Cosi' il senatore del Pdl Maurizio Gasparri, vicepresidente di Palazzo Madama, ospite a Omnibus su La7 stronca l'ipotesi di Emma Bonino come futuro presidente della Repubblica, suggerita ieri da Mara Carfagna. ''Credo che molti esponenti cattolici del centrodestra che la rispettano, non la voterebbero per una scelta valoriale - spiega Gasparri - perche' se ricordiamo le sue battaglie come sulla droga, sull'eutanasia e sull'aborto non credo potremmo affidarle la presidenza: il presidente della Repubblica deve essere anche un momento di sintesi''. E precisa: ''Non e' una questione di genere, la mia critica a Bonino non e' perche' e' donna, non sono contro le donne, io non voterei nemmeno Pannella che e' uomo''. E dopo aver ribadito che ''Bonino avrebbe anzi il cursus honorem e un percorso politico che la renderebbero sen'altro idonea a ricoprire quell'incarico - insiste - il problema per me resta di contenuti'' . com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Borella, Maestro d'olio: amaro, piccante e quindi salutare
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech