domenica 04 dicembre | 20:10
pubblicato il 23/apr/2013 17:45

Quirinale: Bersani a Serracchiani, noi linearmente costituzionali

(ASCA) - Roma, 23 apr - ''Capisco bene che nell'opinione pubblica si e' sovrapposto il tema del governo a quello dell'elezione del capo dello Stato e questo puo' aver determinato uno sbandamento. Ma toccava a noi, e'' durante la direzione del Partito ''mentre si diceva no al governassimo, si diceva si' all'apertura alla ricerca di soluzioni istituzionali condivise. Nei primi tre turni ci siamo messi alla ricerca di una soluzione condivisa ed e' emersa la possibilita' di convergere su un esponente del centrosinistra, un uomo del lavoro''. Cosi' il segretario dimissionario del Pd, Pier Luigi Bersani, ha risposto al neo governatore Debora Serracchiani che lo incalzava sulle ragioni della scelta di Franco Marini per il Colle. ''Abbiamo portato questo nome alla segretaria e abbiamo votato per mantenere quella candidatura''. ''Esaurite le possibilita' di trovare un'intesa siamo passati ad una nostra candidatura.

Anche in questo caso ci sarebbe stata possibilita' di arrivare ma e' andata come e' andata. Noi - ha concluso Bersani - siamo stati linearmente costituzionali''.

brm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Viminale assicura: matite copiative sono indelebili
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari