mercoledì 07 dicembre | 17:14
pubblicato il 16/apr/2013 12:00

Quirinale/ Bagnasco: Serve persona onesta e riconosciuta a estero

'Perché Paese possa crescere nella considerazione internazionale'

Quirinale/ Bagnasco: Serve persona onesta e riconosciuta a estero

Genova, 16 apr. (askanews) - "L'importante è che sia una persona di grande livello, di grande onestà, riconosciuta a livello nazionale ed internazionale, perché il Paese possa mantenere e se possibile crescere, come è giusto sperare, nella considerazione internazionale". Lo ha dichiarato il presidente della Cei e arcivescovo di Genova, cardinale Angelo Bagnasco, parlando dell'elezione del nuovo capo dello Stato, a margine della messa pasquale celebrata nello stabilimento Fincantieri di Genova. Secondo Bagnasco, una qualità imprenscindibile del nuovo presidente della Repubblica deve essere "il realismo di fronte ai problemi concreti della gente che è stremata per la mancanza di lavoro, per il fisco pesante, per le attese riforme strutturali. Questo segnale - ha concluso il presidente della Cei - credo sia indispensabile perché la gente si senta sempre di più e meglio parte di un corpo unico per affrontare un momento difficilissimo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni