lunedì 05 dicembre | 10:29
pubblicato il 10/apr/2013 20:25

Quirinale: Alemanno, spero con tutto il rispetto no Napolitano

(ASCA) - Roma, 10 apr - ''Con tutto il rispetto per Napolitano, spero che il paese non debba chiedere a una persona, che ha gia' fatto 7 anni di mandato, di riproporsi perche' non si riesce a trovare un altro nome che rappresenti l'unita' del paese. Sarebbe un segnale gravissimo''. Lo ha detto il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, durante la registrazione della puntata di Porta a Porta. ''Se il Pd pensa di fare il presidente della Repubblica come ha eletto quelli di Camera e Senato non c'e' niente da fare e bisogna andare di corsa al voto'', ha aggiunto Alemanno sottolineando che ''il Pd deve mettere da parte l'ossessione di Berlusconi ed essere consapevole che c'e' bisogno di un Capo dello Stato largamente condiviso''.

bet/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari