martedì 17 gennaio | 20:36
pubblicato il 09/apr/2012 13:33

Quando il "Trota" esordì come relatore in Regione Lombardia

I primi passi di Renzo Bossi nel Consiglio lombardo

Quando il "Trota" esordì come relatore in Regione Lombardia

Debutto del "Trota" come relatore; Renzo Bossi ha presentato per la prima volta, al Pirellone di Milano, una proposta di legge regionale, relativa all'educazione alla legalità, in veste di speaker e con successo. Il provedimento, infatti, ha ricevuto un'approvazione bipartisan da parte del consiglio regionale della Lombardia: 62 voti a favore, un astenuto e nessuno contrario.Il provvedimento, nato dall'abbinamento di due distinti progetti di legge già presentati da Idv e Sel stanzia, per il primo anno, 500mila euro al fine di promuovere, soprattutto in scuole e università, iniziative e manifestazioni per insegnare ai più giovani il rispetto della legge.

Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa