domenica 04 dicembre | 05:03
pubblicato il 01/mar/2014 11:09

Pse: Stanishev, votiamo Schulz a Comm. Ue. E' un combattente

(ASCA) - Roma, 1 mar 2014 - ''Martin Schulz e' un combattente e non si tirera' indietro''. Cosi' il presidente del Pse Serghei Stanishev lancia, aprendo la seconda giornata dei lavori del congresso del partito socialista europeo a Roma, la candidatura del presidente dell'Europarlamento a presidente della Commissione Ue. ''Schulz - continua - sa cosa e' la giustizia sociale e noi vogliamo una Europa nuova, non le solite politiche di destra''.

Stanishev parla poi della crisi ucraina. ''Dobbiamo dare - dice - un segnale chiaro: aiutare l'Ucraina a restare democratica, unita come nazione e vicina all'Europa''. Per Stanishev, ''l'Ue deve mantenere le porte aperte a chi combatte per la democrazia, la pace, la giustizia in tutto il mondo''. In Ucraina, aggiunge, l'Europa svolge un ruolo importante, e ministri degli esteri come il tedesco Steinmeier e il francese Fabius hanno ottenuto ''un accordo di transizione. Ma la situazione rimane molto tesa''.

fdv/mar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari