martedì 17 gennaio | 15:00
pubblicato il 29/ott/2013 09:13

Provinciali: Gasparri, gravi errori a livello locale

Provinciali: Gasparri, gravi errori a livello locale

(ASCA) - Roma, 29 ott - ''Ci sono stati imperdonabili errori a livello locale''. Cosi' il senatore del Pdl Maurizio Gasparri a Omnibus su La7 commenta gli esiti delle elezioni provinciali in Alto Adige e in Trentino, dove si e' affermato nettamente il centrosinistra. ''Il problema - spiega Gasparri - non sono i pochi voti presi dal centrodestra frantumato, ma gli errori politici fatti: se la Svp non si fosse alleata con il Pd, il centrosinistra non avrebbe preso i 340 seggi alla Camera e se noi avessimo mantenuto un normale rapporto con la Svp, che e' sempre stato di dialettica e mai di contrapposizione frontale, l'Svp non avrebbe fatto l'accordo alla Camera. E oggi Berlusconi sarebbe presidente della Repubblica, pensi quanto sono stati gravi questi errori'', conclude Gasparri.

com-brm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Conti pubblici
Ue vuole manovra bis Italia, Gentiloni mercoledì da Merkel
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Spazio, quando Cernan disse: un sognatore tornerà sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa