lunedì 20 febbraio | 17:05
pubblicato il 29/giu/2013 13:40

Province: Zanonato, necessario ente intermerdio per la montagna

(ASCA) - Longarone (BL), 29 giu - ''Sulle province il Governo ha detto parole chiare quando si e' insediato Letta e quelle le confermo. Io mi rendo conto che in alcune realta' occorre un ente intermedio, non importa il nome''. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo, Flavio Zanonato, a Longarone, rispondendo ai giornalisti sul futuro della provincia di Belluno che e' commissariata, da lungo tempo. ''Nelle realta' di montagna in cui c'e' questo frazionamento di Comuni e di comunita', che crea problemi sotto il profilo della sanita', della mobilita', dei servizi agli anziani, bene, in queste situazioni occorre un ente intermedio che e' previsto dal nostro ordinamento, analogamente a quello per le citta' metropolitane''. Per l'esponente di Governo, ''si tratta di studiare anche per queste zone montane uno strumento che non elimini l'ente intermedio tra Regione e Comuni''. Le Province nel resto d'Italia, invece, vanno abolite, secondo Zanonato.

fdm/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Pd
Termina assemblea Pd, Orfini: "Congresso formalmente indetto"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia