domenica 11 dicembre | 02:11
pubblicato il 30/lug/2014 17:30

Province: Upi, Governo ha compreso emergenza tagli a bilanci

(ASCA) - Roma, 30 lug 2014 - ''Se il Governo ci avesse ascoltato quando lanciavamo l'allarme sul rischio di mandare a monte tutta la riforma delle Province e delle Citta' metropolitane a causa dei tagli insostenibili ai bilanci, avremmo risparmiato mesi e oggi saremmo davvero pronti a partire. Prendo atto che finalmente e' stata compresa la necessita' di tenere insieme le riforme istituzionali con le manovre economiche, e non posso che augurarmi che nei prossimi atti del Governo questa scelta sia attuata nel concreto''. Lo dichiara il Presidente dell'Upi, Alessandro Pastacci, al termine della riunione della Conferenza Stato Citta' , tenutasi al Ministero dell'Interno, nel corso della quale e' stato ufficialmente comunicato dal Governo la volonta' di operare, prima di applicare i tagli della spending review alle Province, un monitoraggio dettagliato dello stato dei bilanci, per verificare l'impatto delle manovre sui servizi erogati. ''Nessuno - ha detto Pastacci al Ministro Alfano e ai Sottosegretari Bressa, Bocci e Baretta presenti alla riunione - vuole consegnare ai sindaci che andranno alla guida delle Province in autunno, enti in disequilibrio, o peggio, in dissesto. Ne' e' sensato pensare di spostare funzioni e servizi ad altri enti, con il rispettivo personale, se non ci sono risorse adeguate per coprirli. Tra l'altro, ormai non si tratta piu' di tagli ai bilanci ma della sottrazione di risorse proprie delle Province per coprire la spesa pubblica centrale. In tutto nel 2014 si tratta di 1,6 miliardi, risorse che utilizziamo per la manutenzione e gestione del 70% della rete viaria nazionale o per interventi necessari a rendere le scuole superiori non solo piu' belle, ma anche piu' accoglienti e sicure''.

rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina