martedì 24 gennaio | 00:43
pubblicato il 04/lug/2013 13:49

Province: Upi Fvg, nessuno adesso tenti colpi di mano

(ASCA) - Pordenone, 4 lug - Alessandro Ciriani, presidente della Provincia di Pordenone e presidente in carica dell'Unione delle Province del Friuli Venezia Giulia, accoglie ''con soddisfazione'' il pronunciamento della Consulta sull'incostituzionalita' dei decreti di riordino delle Province ma non si dichiara sorpreso.

''Finalmente e' stato messo un punto fermo sul processo di riordino istituzionale - spiega - ma l'esito era scontato perche' non si possono confondere i livelli delle fonti normative. Sono, comunque, soddisfatto perche' ora le Province non potranno essere piu' chiamate a fare da unico ''capro espiatorio' per dare risposta alle esigenze di quel profondo riordino di cui necessita l'Italia e la nostra stessa Regione''.

''Da oggi, dunque, lo scenario cambia anche per il Friuli Venezia Giulia e nessuno potra' tentare ''colpi di mano', tanto meno si potranno sospendere elezioni democratiche di organi costituzionali''.

''Siamo i primi a ritenere imprescindibile il riassetto istituzionale del Friuli Venezia Giulia - conclude il Presidente dell'Unione delle Province - e lo chiedono con forza i nostri concittadini e le imprese per contenere la spesa pubblica e rendere piu' efficienti i servizi. Ma se si vogliono ottenere risultati concreti dovra' essere rivisto l'intero assetto di funzioni e compiti di tutti gli enti, partendo dalla Regione per poi giungere a Province e Comuni, nella condivisione di un metodo che deve veder agire di concerto tutte le istituzioni coinvolte nel rispetto del dettato costituzionale, come oggi ribadito dalla Corte''.

''Ci aspettiamo che gia' nei prossimi giorni il Governo regionale prenda atto di tale situazione e smetta di inseguire logiche centralistiche o meri slogan elettorali, aprendo un confronto serio su quale deve essere il modello di riscrittura dell'assetto e dell'ordinamento della Regione, delle Province e dei Comuni''.

fdm/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4