lunedì 16 gennaio | 16:45
pubblicato il 27/mar/2014 15:31

Province: Piccoli (Fi), con ddl Delrio rischio interminabili contenziosi

(ASCA) - Roma, 27 mar 2014 - ''Continuano ad emergere gravi lacune nel maxi emendamento su cui il governo ha chiesto ieri la fiducia. Adesso non risulta chiaro se potranno ricandidarsi i sindaci dei comuni sotto i tremila abitanti, che siano stati gia' eletti in tre mandati non consecutivi.

Che pasticcio. Anziche' dare certezze, il ddl Delrio crea confusione interpretativa con il concreto rischio di interminabili contenziosi''. Lo dichiara il senatore di Forza Italia, Giovanni Piccoli. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Kawasaki al Motor Bike Expo di Verona dal 20 al 22 gennaio
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow