venerdì 20 gennaio | 06:56
pubblicato il 05/nov/2013 16:39

Province: Muraro, no lezioni democrazia da Delrio, ddl incostituzionale

(ASCA) - Roma, 5 nov - ''Ho preso oltre 30.000 preferenze personali e non accetto da Delrio lezioni di democrazia! E sono felice che anche le regioni abbiano preso posizione, dicendo che il ddl Delrio e' da buttare. Come province siamo i primi a proporre e lavorare per una riforma organica del nostro sistema istituzionale; non possiamo accettare di essere i primi e gli unici a sopportare e subire scelte demagogiche e populiste, che non renderebbero alcun servizio al Paese, sarebbero gravemente penalizzati per buona parte del nostro territorio e di cui presto purtroppo dovremmo pentirci''. Questo l'intervento di Leonardo Muraro, presidente dell'Upi Veneto, nel corso dell'assemblea nazionale delle province tenutasi oggi a Roma.

''Il ddl Delrio - spiega Muraro - attacca principalmente il livello di governo elettivo delle province. Nei cinque articoli che il ddl dedica alle province, ben 4 si occupano del sistema elettivo e uno soltanto delle funzioni. Si tratta di un'impostazione inaccettabile!''.

''E' la dimostrazione che Delrio vuole abbattere la democrazia. Lo fa anche quando parla di noi presidenti di Provincia come fossimo dei caregari, quando lui stesso, ora ministro, e' stato sindaco e sa cosa vuol dire amministrare'', ha concluso il presidente Upi del Veneto.

res/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale