sabato 10 dicembre | 18:20
pubblicato il 03/lug/2014 19:18

Province: Lanzetta, tagli difficili. Affrontare sfida in sinergia

(ASCA) - Roma, 3 lug 2014 - Per le Province ''i tagli effettuati sono difficili da sostenere e il loro impatto sulle citta' metropolitane potra' essere molto critico''. Lo ha riconosciuto il ministro per gli Affari regionali, Maria Carmela Lanzetta, auspicando che i vari livelli di governo lavorino ''in sinergia'' per affrontare ''la sfida'' insita nella riforma degli enti locali. ''Con il Ministro dell'economia e con l'Upi - ha detto Lanzetta intervenendo oggi a Roma a un convegno dell'Anci sulle citta' metropoitane - stiamo lavorando affinche' si abbia un quadro preciso per poter valutare le misure possibili, pur necessarie, nell'attuale quadro di finanza pubblica''.

''Tutti noi, tutti insieme - ha sottolineato l'esponente del governo - dobbiamo garantire la massima sinergia affinche' questa operazione, complessa sicuramente, sia condotta nel modo migliore. Ci troviamo, quindi, credo, di fronte ad una sfida, una sfida che dobbiamo affrontare con la consapevolezza che il lavoro che ci attende e' un lavoro collettivo, in cui ognuno di noi, ogni istituzione, dovra' lavorare in sinergia con gli altri''.

Come governo ''garantiremo un accompagnamento per tutti in una fase tanto esaltante, quanto delicata, guardando con attenzione le situazioni piu' difficili. Lo garantiremo - ha assicurato Lanzetta - sia a livello politico sia a livello tecnico, lo garantiremo al centro e sui territori. Proprio ieri ho scritto ai Sindaci delle citta' metropolitane per offrirgli questa collaborazione nella importante fase di definizione degli Statuti'', ha ricordato in conclusione il Ministro.

stt/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina