lunedì 23 gennaio | 21:55
pubblicato il 11/set/2014 17:22

Province: Lanzetta, servizi a cittadini saranno assicurati

(ASCA) - Roma, 11 set 2014 - ''Non bisogna avere timore dei cambiamenti, le esigenze sono modificate e le trasformazioni vengono dettate dagli stessi territori. Di certo i servizi esercitati fino ad oggi dalle Province saranno assicurati''.

Con queste parole il ministro per gli Affari regionali, Maria Carmela Lanzetta, ha commentato l'accordo raggiunto in Conferenza Unificata tra Stato, Regioni ed Enti locali che avvia l'attuazione della legge Delrio. ''Oggi e' stato raggiunto un importantissimo accordo, dopo un lavoro minuzioso, preciso e complesso. Finalmente, a 30 anni dall'istituzione delle citta' metropolitane, oggi queste hanno completa attuazione'' ha aggiunto Lanzetta, sottolineando che la mancata elezione delle nuove amministrazioni provinciali ha gia' permesso un risparmio di 100 milioni di euro.

rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4