domenica 11 dicembre | 08:03
pubblicato il 15/mag/2013 10:48

Province: Delrio, vanno abolite. Modello con Regioni e Comuni pilastri

(ASCA) - Roma, 15 mag - ''Il Governo intende abolire le province'' e per ''risolvere il problema delle funzioni degli enti di area vasta'' bisognera' ''trovare una nuova organizzazione del livello provinciale che metta i Comuni e le Regioni al centro''. Lo ha spiegato il ministro per gli Affari Regionali, Graziano Delrio, illustrando alla Commissione Affari Costituzionali del Senato le linee guida del suo dicastero. Delrio ha chiarito che ''l'abolizione delle province non risolve problemi degli enti di area vasta, delle funzioni e degli accorpamenti. Puntero' ad un confronto sereno con Regioni, Province e Comuni e confido che in tempi brevi possiamo trovare una nuova organizzazione del livello provinciale che metta Comuni e Regioni come pilastri al centro''. Delrio si e' poi detto convinto che il taglio delle Province portera' ''considerevoli riduzioni di costi non tanto sulle abolizioni, quanto sinergie di servizi e funzioni che si verranno a creare''.

rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina