lunedì 20 febbraio | 14:21
pubblicato il 11/dic/2013 15:27

Province: Centemero (FI), su abolizione Letta ci da' ragione

(ASCA) - Roma, 11 dic - ''Nel suo passaggio sul futuro delle Province, il premier Letta ha, di fatto, sconfessato l'impalcatura propagandistica messa su da Renzi e dal ministro Delrio per giustificare la creazione di centri di potere a tutto vantaggio del Pd e del suo nuovo segretario.

Da tempo denuncio il fatto che il ddl sull'abolizione delle Province in realta' non le abolisce affatto, ma si limita a trasformarle, cambiando loro il nome. Quel provvedimento, inoltre, non solo non risponde a criteri di economicita' ed efficienza ma istituisce un numero incomprensibile di citta' metropolitane''. Lo dichiara, in una nota, la deputata di Forza Italia Elena Centemero.

''L'unica soluzione per abolire davvero le Province, come praticamente ammette lo stesso Letta, e' quella proposta da Forza Italia: la riforma costituzionale e, nel frattempo, il loro commissariamento, con il trasferimento delle competenze a Comuni e Regioni'', conclude Centemero.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Pd
Termina assemblea Pd, Orfini: "Congresso formalmente indetto"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia