domenica 22 gennaio | 13:36
pubblicato il 11/nov/2014 15:59

Protesta a Roma per Marcello Lonzi, un nuovo caso Cucchi?

La madre: paura più grande è che caso sia nuovamente archiviato

Protesta a Roma per Marcello Lonzi, un nuovo caso Cucchi?

Roma, 11 nov. (askanews) - Davanti a Montecitorio per chiedere verità e giustizia per Marcello Lonzi, morto d'infarto, in carcere. Era il luglio del 2003 e le indagini sono state riaperte qualche mese fa. Di fronte a Montecitorio un presidio di Sel e dei radicali ha puntato il riflettore su questo potenziale nuovo caso Cucchi. La madre, Maria Ciuffi, teme una nuova archiviazione senza processo: "Io non ho mai avuto un processo, perché? Perché negarmi anche questo?" ha chiusto Ciuffi, ricordando che il caso fu archiviato "la prima volta nel dicembre 2004, per morte naturale. La seconda volta, 2001, grande infarto". Ciuffi ha mostrato delle immagini molto crude, spiegando i sospetti sulle ferite: "Queste tre qui... Ci sono tre ferite molto lineri".

Marcello Lonzi morì nel carcere livornese delle Sughere in seguito a una condanna a nove mesi per tentato furto; il corpo fu ritrovato nel sangue, con costole rotte, buchi in testa e un polso fratturato. La radicale Rita Bernardini ricorda che la battaglia riguarda la condizione di vita in tutte le carceri, e tante altre morti dai contorni ancora poco chiari.

"Ci sono state 833 morti, non tutte chiarissime, e molte famiglie sono rassegnate; a volte talmente povere che non sanno come muoversi e accettano il verdetto: "è morto". Magari sapevano che era in buona salute: è morto. E invece bisognerebbe fare un'indagine su tutte queste morti senza spiegazione".

Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4