domenica 26 febbraio | 16:05
pubblicato il 24/feb/2016 18:55

Pronto maxiemendamento a ddl Cirinnà, presto richiesta fiducia

Via obbligo fedeltà per coppie gay e su adozioni scudo per i giudici

Pronto maxiemendamento a ddl Cirinnà, presto richiesta fiducia

Roma, 24 feb. (askanews) - Via l'obbligo di fedeltà per le coppie omosessuali, mentre all'art.3, dove si fa riferimento alle adozioni, il testo del ddl viene riformulato in modo tale da mantenere salva la legislazione vigente e non legare le mani alla magistratura, in attesa e in vista della prossima riforma della disciplina. Sono queste le modifiche al testo del ddl sulle unioni civili, dopo lo stralcio della stepchild adoption e l'eliminazione di ogni equiparazione al matrimonio, contenute nel maxiemendamento che verrà presentato questa sera al Senato.

Un'ulteriore modifica è quella relativa al titolo 2 sulle convivenze etero. In questo caso l'obbligo dell'assegno di mantenimento viene cancellato e 'declassato' a semplice facoltà.

Il testo del maxiemendamento è dunque pronto e sarà depositato a brevissimo al Senato. La richiesta di fiducia, assicurano fonti ben informate, sarà avanzata questa sera stessa.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech