sabato 03 dicembre | 23:32
pubblicato il 02/ago/2016 16:52

Pronte le nomine Rai, giovedì il via libera ai direttori dei tg

Al Tg1 resta Orfeo, per il Tg2 Ida Colucci, Luca Mazzà al Tg3

Pronte le nomine Rai, giovedì il via libera ai direttori dei tg

Roma, 2 ago. (askanews) - Il D-day è giovedì. Le tanto contestate nomine per le direzioni dei tg Rai saranno votate dal consiglio di amministrazione. Uno slittamento di 24 ore per consentire ai vertici di viale Mazzini di presentarsi prima in commissione di Vigilanza: la convocazione è infatti per domani sera alle 20.30. Sempre domani, ma in mattinata, il cda si riunirà per varare il piano delle news di Carlo Verdelli.

Ed è allora - viene spiegato - che si avrà l'ufficializzazione dei nomi dei nuovi direttori, perchè è prassi che i curricula dei prescelti vengano consegnati almeno 24 ore prima. Il dado però sembra già tratto, sebbene fino all'ultimo restano i margini per gli 'aggiustamenti' politici del caso.

E' certo che alla guida del Tg1 verrà riconfermato Mario Orfeo, mentre per il Tg2 il nome è quello di Ida Colucci e per il Tg3 di Luca Mazzà. Resta a capo delle testate regionali Vincenzo Morgante, avvicendamento in vista invece per tg Parlamento dove potrebbe arrivare Nicoletta Mangiante.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Referendum, Salvini cavalca no per battezzare destra trumpista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari