martedì 24 gennaio | 04:58
pubblicato il 07/lug/2015 09:49

Prodi: un errore il vertice a due franco tedesco, non imparano...

"Renzi? Da un anno e mezzo auspico ruolo dell'Italia più attivo"

Prodi: un errore il vertice a due franco tedesco, non imparano...

Roma, 7 lug. (askanews) - Dopo il referendum greco sull'austerità, vinto dal fronte del no guidato dal governo di sinistra, "ora comincia comunque una partita nuova. Siamo fortunatamente condannati a riaprire le trattative. Su tutto, anche sulla ristrutturazione del debito". E' la lettura che Romano Prodi, ex presidente del Consiglio, ex presidente della Commissione europea, ha offerto al quotidiano Avvenire in una intervista.

A Prodi non è piaciuto l'incontro Merkel-Hollande: "Se si riparte dai vertici a due franco-tedeschi, ho l'impressione - ha osservato - che non si sia imparato molto. Non è questa l'Europa che sognavo, per la quale abbiamo lottato. Quanto al presidente del Consiglio Matteo Renzi, "io non lo so cosa pensa... E' da un anno e mezzo che auspico un ruolo dell'Italia più attivo perché, assieme agli altri stati del Mediterraneo, potrebbe coagulare un arco più ampio di Paesi. Il fatto è che qui ognuno, ogni Paese pensa di essere migliore degli altri. La Francia da sempre, la Spagna perché pensa di essere uscita dalla crisi malgrado abbia ancora una disoccupazione così forte. Il guaio è che il livello dei nazionalismi è ancora troppo forte", ma "tenendo conto soprattutto delle politiche nazionali si finirà per far chiudere bottega all'Europa".

Cosa pensa dei politici italiani andati ad Atene? "Penso - ha replicato l'ex premier - che nessuno ha passione per la politica europea. Non sono mica andati ad aiutare Atene, sono andati per i loro interessi di partito, perché trovavano un palcoscenico adatto. Ai greci non gliene importava molto della loro presenza... Ciò premesso, va detto che il loro disegno è riuscito".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4