sabato 21 gennaio | 15:09
pubblicato il 09/dic/2013 12:00

Prodi: Renzi sia responsabile, con Pd diviso non si vince

Ex premier: priorità ora è riforma della legge elettorale

Prodi: Renzi sia responsabile, con Pd diviso non si vince

Roma, 9 dic. (askanews) - "Visto il numero di coloro che sono andati a votare, non c'è dubbio che l'investitura c'è, ed è forte. Adesso l'obiettivo più importante concerne la necessità di trovare l'unità del partito attorno al nuovo leader. E che comporta anche l'intelligenza del vincitore di capire che il cambiamento che vuole lo può attuare solo se ha un partito forte e stabile attorno a lui". Lo afferma l'ex premier Romano Prodi, in un'intervista al Messaggero, nella quale esorta Matteo Renzi a essere "responsabile" perché "con un Pd diviso la vittoria è inutile". "Se il Pd si dimostra non rissoso e unito, con un programma comune, non può che vincere; altrimenti non può che perdere. Le primarie non sono fatte per spartirsi le quote. Uno solo vince, ma avrà la grande responsabilità di armonizzare tutti" aggiunge Prodi. La priorità, sottolinea l'ex premier, deve essere ora la riforma della legge elettorale: "Abbiamo bisogno da troppi anni di una riforma elettorale che ci faccia riacquistare sovranità".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
M5s
Ue, Grillo: Alde? Si vergogni chi si è rimangiato la parola data
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4