martedì 17 gennaio | 21:09
pubblicato il 03/mar/2016 20:19

Prodi: guerra in Libia è l'ultima cosa da fare

Spartizione Paese porterebbe al peggio, intervento sotto egida Onu

Prodi: guerra in Libia è l'ultima cosa da fare

Roma, 3 mar. (askanews) - "La guerra è l'ultima, l'ultima cosa da fare, e non può che essere fatta in ambito Onu". Lo ha detto l'ex premier Romano Prodi al Tg3, a proposito di un intervento internazionale in Libia. "L'Italia deve sicuramente avere un ruolo serio ma non certamente da sola", ha aggiunto, ricordando che "il nostro presidente del Consiglio e l'Onu hanno detto" che può essere un intervento "solo dopo una richiesta del governo untiario e al momento siamo lontanissimi da questo, ci sono due parlamenti sfasciati, due governi che non parlano fra loro e agiscono tribù e gruppi armati. Insomma non c'è una situazione per cui si possa in questo momento intervenire".

Quanto al ruolo dell'Italia, Prodi osserva che "certamente dovremo avere un ruolo di primo piano perché siamo molto interessati, ma per favore il nostro Paese non deve accrescere tensioni e odio contro di sé e poi viene abbandonata".

"La spartizione" della Libia tra le varie fazioni in guerra "porterebbe al peggio, può darsi finisca così, ma questi tre paesi chiederebbero protezione a potenze straniere o sarebbero oggetto di appetiti dei paesi vicini. In questo momento ci sono due strutture unitarie: la Banca centrale e la compagnia petrolifera, nessuno vuole una divisione che romperebbe questa fonte di risorse che ancora li tiene insieme".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa