sabato 10 dicembre | 16:25
pubblicato il 12/gen/2015 19:37

Prodi: cambiare Schengen? Una sciocchezza e nemmeno serve

"Ieri bella giornata, ma ancora manca politica Ue comune"

Prodi: cambiare Schengen? Una sciocchezza e nemmeno serve

Roma, 12 gen. (askanews) - Cambiare il trattato di Schengen dopo i fatti di Parigi sarebbe "una sciocchezza", secondo Romano Prodi. Intervistato dal Tg3, l'ex premier dice che quella di ieri è stata una "giornata bella, emotivamente forte", ma che ancora "siamo lontani" dall'avere una "politica comune più solidale" in Europa. Di sicuro, ha aggiunto, sarebbe sbagliato rivedere Schengen: "Una sciocchezza. Primo non serve. Secondo, cosa facciamo, dimostriamo che abbiamo paura? Non ci penso neanche lontanamente".

La 'marche republicaine' di ieri è stata un bel momento, ma di per sé non segna una svolta nella politica europea: "Ieri è stata una giornata emotivamente forte, bella, tutti d'accordo nel difendere i profondi diritti su cui si fonda l'Europa. Ma da questo a passare a una politica comune più solidale ci passa molto, c'è un abisso. Certamente, il popolo europeo ha una comune paura, una comune necessità di essere unito. I politici hanno il dovere di interpretarla. Siamo lontani da questo, ma ci spero".

Adm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina