giovedì 19 gennaio | 23:17
pubblicato il 13/apr/2011 19:58

Processo breve/ Casini: Non passerà vaglio del capo dello Stato

E' scorciatoia per Berlusconi. Si allontana dialogo su giustizia

Processo breve/ Casini: Non passerà vaglio del capo dello Stato

Roma, 13 apr. (askanews) - Il ddl sulla prescrizione breve che sarà votato oggi dall'aula della Camera non passerà il vaglio del presidente della Repubblica. Ne è convinto il leader dell'Udc, Pier Ferdinando Casini. Con questa legge, ha detto Casini parlando durante le dichiarazioni di voto in Aula alla Camera, "non si produrrà nulla, nemmeno per gli interessi di Berlusconi perché questa legge non reggerà le verifiche successive sul piano istituzionale". Secondo Casini "dopo 20 anni siamo tornati davanti al tribunale di Milano: si sono quei marciapiedi affollati di gente come 20 anni fa, solo che allora le telecamere Mediaset erano impegnate a magnificare l'azione di bonifica dei giudici. Oggi è l'ennesima occasione persa per dare ai cittadini una riforma complessiva". Il leader dell'Udc ha ricordato che quella dell'Udc "non è un'opposizione pregiudiziale" ma "da questo dibattito si sta paurosamente allontanando proprio quella svolta epocale di cui noi sentiamo l'esigenza e che Alfano ha evocato, dimenticando poi che aveva promesso di mettere da parte le scoricatoie per il premier". Quindi Casini si è rivolto alla maggioranza e all'opposizione: "Siamo convinti che per battere Berlusconi servano le armi della politica: non ci interessano le sciorciatoie giudiziarie. Sarebbe il colpo finale alla credibilità della politica se la sconfitta del governo avvenisse sul piano giudiziario. Non abbiamo bisogno di supplenze, serve un'opposizione politica".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale