martedì 24 gennaio | 08:25
pubblicato il 17/ott/2013 12:00

Procedura Ue contro Italia per mancato indennizzo vittime reati

Esiste solo per terrorismo e mafia, non per altri crimini violenti

Procedura Ue contro Italia per mancato indennizzo vittime reati

Bruxelles, 17 ott. (askanews) - La Commissione europea ha inviato oggi all'Italia un parere motivato, seconda fase della procedura comunitaria d'infrazione, per non aver ancora adottato nella propria legislazione norme che prevedano il diritto delle vittime di reati intenzionali violenti di essere indennizzate in modo "equo e adeguato", come prevede la direttiva 2004/80/Ce. In seguito a denunce ricevute, spiega una nota di Bruxelles, la Commissione ha constatato che "l'Italia non dispone di alcun sistema generale di indennizzo per tali reati: la sua legislazione prevede soltanto l'indennizzo delle vittime di alcuni reati intenzionali violenti, quali il terrorismo o la criminalità organizzata, ma non di altri". Di conseguenza, "alcune vittime di reati intenzionali violenti potrebbero non avere accesso all'indennizzo cui avrebbero diritto" . La Commissione conclude ammonendo che "se l'Italia non ottempererà ai suoi obblighi giuridici entro due mesi, potrà decidere di deferirla alla Corte di giustizia Ue".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4