venerdì 24 febbraio | 16:02
pubblicato il 28/ago/2014 19:13

Privatizzazioni: Ferrero, si svende Paese per finanziare speculatori

(ASCA) - Roma, 28 ago 2014 - ''Le privatizzazioni e le dismissioni di cui si parla in queste ore, a partire da Eni e Enel, anche se piu' o meno smentite dal governo, dimostrano chiaramente che stanno svendono il Paese per continuare a finanziare la speculazione attraverso gli interessi sul debito pubblico''. Lo dichiara in una nota Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione Comunista.

''Del resto la privatizzazione il governo la sta programmmando da tempo sulle municipalizzate. Occorre, al contrario di quanto intende fare il governo Renzi, potenziare le politiche pubbliche per l'occupazione, con un intervento dello Stato per creare lavoro'', conclude Ferrero.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide:asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech