lunedì 05 dicembre | 09:28
pubblicato il 21/nov/2013 15:21

Privatizzazioni: Capezzone, assomiglia a operazione da disperati

Privatizzazioni: Capezzone, assomiglia a operazione da disperati

(ASCA) - Roma, 21 nov - ''Proprio io, che sono un liberale, un privatizzatore, un fautore della riduzione della presenza pubblica in ogni ambito, dico pero' che gli annunci odierni del Governo assomigliano a una operazione da disperati, simile a chi vende un pezzo d'argenteria di casa per pagare gli usurai''. Lo afferma Daniele Capezzone, presidente della commissione Finanze della Camera.

''Se si vuole fare un lavoro serio, si recuperi il progetto di Forza Italia-Pdl. Si parta dagli immobili e dalle municipalizzate. E, quanto al resto, e in particolare alle grandi partecipazioni, si valorizzi prima per vendere poi, anziche' rischiare di svendere frettolosamente. Da anni, alcuni di noi richiamano le corrette impostazioni, e le visioni complessive, dei professori Savona e Rinaldi, Forte, e Masera'', aggiunge Capezzone. ''Al contrario, questo spezzatino e questa mancanza di respiro strategico, oggi confermata dal Governo su un terreno tanto delicato, fanno veramente tristezza'', conclude Capezzone.

com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari