venerdì 20 gennaio | 07:23
pubblicato il 11/giu/2013 12:27

Privacy: Siddi, alzare asticella responsabilita' etica informazione

Privacy: Siddi, alzare asticella responsabilita' etica informazione

(ASCA) - Roma, 11 giu - ''C'e' bisogno di alzare l'asticella della responsabilita' etica dell'informazione. Questa e' la sfida piu' alta per far mantenere al giornalismo la sua funzione nella societa'''. Lo ha detto il segretario della Federazione nazionale della stampa italiana, Franco Siddi, a margine della presentazione della relazione 2012 del Garante della privacy. ''Nulla va nascosto, ma la cautela nel trattare determinate informazioni, specie se riguardano la vita delle persone, deve fare alzare questa asticella'', ha aggiunto Siddi, secondo cui la libera stampa ''non puo' fermarsi davanti alle notizie di pubblico interesse. Anche le notizie segrete che riguardano personaggi pubblici devono essere pubblicate e non possono essere omesse''. Inoltre, ''dobbiamo intervenire sugli strumenti di applicazione delle norme e studiare insieme come essere piu' efficaci''.

brm/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale