sabato 10 dicembre | 12:47
pubblicato il 24/mar/2013 12:00

Primo incontro fra i due Papi:Siamo fratelli. E pregano insieme

Colloquio di 45 minuti per passaggio consegne. Poi a pranzo

Primo incontro fra i due Papi:Siamo fratelli. E pregano insieme

Città del Vaticano, 24 mar. (askanews) - Le prima immagini del 'Centro televisivo vaticano' (Ctv) e di 'Radio vaticana' fanno rapidamente il giro del mondo. Papa Francesco e il Papa emerito Benedetto XVI si incontrano per la prima volta a Castel Gandolfo. Joseph Ratzinger va ad accogliere il successore all'eliporto della villa pontificia sulle pendici del lago albano. I due entrano nella cappella, prima Francesco e dietro, appoggiandosi su un bastone da passeggio, Benedetto. Il Papa emerito indica al Papa in funzione l'inginocchiatoio posto davanti all'immagine della Madonna, Francesco prende per mano il predecessore e lo accompagna sedersi l'uno accanto all'altro sullo stesso banco. Qualche secondo di preghiera. Poi, nella biblioteca, l'uno seduto di fronte all'altro, sul tavolo quella che sembra una cassetta bianca porta-documenti. 'Ecclesia non facit saltus', si suol dire, ma certo è un fatto rivoluzionario due Papi uno accanto all'altro, entrambi vestiti di bianco, uno che ha rinunciato al trono di Pietro meno di un mese fa, l'altro eletto dal Conclave dieci giorni fa. Questo il resoconto del portavoce vaticano, padre Federico Lombardi: "L'elicottero è atterrato a Castel Gandolfo, all'eliporto, verso le 12.15 e la macchina con il Papa emerito si è avvicinata al luogo dell'atterraggio dell'elicottero. Il Santo Padre è sceso: era accompagnato dal Sostituto, mons. Becciu, da mons. Sapienza e da mons. Alfred Xuereb. Appena il Papa è sceso, il Papa emerito si è avvicinato a lui e c'è stato un bellissimo abbraccio tra i due. Poi, dopo brevi saluti anche alle altre persone presenti - il vescovo di Albano e il direttore delle Ville Pontificie, Petrillo - sono saliti in macchina: il Papa Francesco è salito alla destra, quindi nel posto classico del Papa, mentre il Papa emerito si è posto alla sinistra. Vi era anche sulla stessa macchina mons. Georg G nswein, che è Prefetto della Casa Pontificia. E così, la macchina si è portata poi agli ascensori e quindi i due protagonisti dello storico incontro sono saliti nell'appartamento e si sono recati subito alla cappella per un momento di preghiera. Nella cappella, il Papa emerito ha offerto il posto d'onore a Papa Francesco, ma questi ha detto: 'Siamo fratelli', e ha voluto che si inginocchiassero insieme allo stesso banco. Dopo un breve momento di preghiera, si sono portati alla Biblioteca privata dove, verso le 12.30, è incominciato l'incontro riservato. E' la Biblioteca in cui normalmente il Papa riceve gli ospiti importanti a Castel Gandolfo. Papa Francesco ha portato una bella icona in dono al Papa emerito e poi è incominciato il colloquio che è finito alle 13.15, è durato quindi circa 45 minuti. Da notare, per quanto riguarda l'abbigliamento, che effettivamente - come avevamo accennato in precedenza - il Papa emerito porta una semplice talare bianca, senza fascia e senza mantelletta: sono i due particolari che lo distinguono, invece, dall'abbigliamento di Papa Francesco che ha anche una mantelletta e la fascia. Per il pranzo è prevista la presenza dei due segretari, quindi di mons. Georg e di mons. Xuereb, quindi l'aspetto totalmente privato e riservato di colloquio si è concluso con il colloquio nella Biblioteca. Il Papa emerito ha intenzione di accompagnare anche all'eliporto Papa Francesco, quando sarà il momento di rientrare. Ricordo ancora che questo non è il primo incontro: è il primo incontro di persona, però Papa Francesco ha già rivolto molte volte il suo pensiero al Papa emerito: sia già dalla Loggia delle Benedizioni, in occasione della prima comparsa alla Loggia, sia poi con due telefonate personali: la sera stessa dell'elezione e il giorno di San Giuseppe per fare gli auguri. Quindi, il colloquio era già avviato, anche se l'incontro personale, fisico non era ancora avvenuto. Ricordiamo anche che il Papa emerito aveva già manifestato la sua incondizionata riverenza e obbedienza per il suo successore in occasione dell'incontro con i cardinali, il 28 febbraio, e quindi ha avuto certamente modo, in questo incontro - che è stato un momento di altissima, profondissima comunione - di rinnovare questo suo atto di riverenza e di obbedienza al suo successore, mentre certamente Papa Francesco ha rinnovato la gratitudine sua e di tutta la Chiesa per il ministero svolto da Papa Benedetto nel corso del suo pontificato". Papa Francesco è ripartito in elicottero da Castel Gandolfo alle 14.42 alla volta del Vaticano. Quando Papa Francesco regala a Benedetto XVI una icona della "Madonna dell'umiltà", i microfoni delle telecamere del 'Ctv' carpiscono uno scampolo di conversazione. "Mi permetta di dire una cosa, ho subito pensato a Lei per i tanti esempi di umiltà del Suo Pontificato", dice Bergoglio a Ratzinger, per la "tenerezza". "Grazie", risponde Ratzinger. "Io non conoscevo prima questa immagine", dice Papa Francesco, "nanche io", risponde il Papa emerito. Improbabile che i due Papi si affaccino dopo pranzo dal balcone del palazzo apostolico. Nel pomeriggio - ma non c'è un'ora prefissata - Papa Francesco farà ritorno in Vaticano.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina