venerdì 24 febbraio | 05:31
pubblicato il 27/nov/2013 17:53

Primarie: Tosi, se elettore centrodestra vuole Renzi, giusto che lo voti

(ASCA) - Torino, 27 nov - ''Io l'anti-Renzi?'', sorride Flavio Tosi, che ha gia' lanciato il 6 ottobre scorso la sua candidatura alle primarie del centrodestra. Di certo afferma ''le primarie del centrodestra sono rese possibili e piu' facili non soltanto dalle questioni giudiziarie di Berlusconi ma perche' ormai il ricambio generazionale e' in atto''. Tosi a Torino, alla presenza di alcuni amministratori locali della Lega, e il consigliere regionale Antonello Angeleri, ha presentato la sua fondazione ''Ricostruiamo il Paese'', che prevede un nuovo appuntamento il 9 dicembre assieme al presidente della Regione Roberto Cota. Il sindaco di Verona ha detto sperare di andare a votare il prima possibile con una nuova legge elettorale che reintroduca le preferenze e che dia a chi vince la possibilita' di governare. Per le primarie Tosi ha indicato come preferibile il modello Usa, con un doppio turno per entrambi gli schieramenti parlando esplicitamente di primarie ''aperte'', perche', ha detto ''se a un elettore del centrodestra piace Matteo Renzi, e' giusto che lo voti''.

eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech