giovedì 23 febbraio | 10:59
pubblicato il 27/ott/2012 13:22

Primarie, Renzi a Pd: regole burocratiche, ripigliatevi -VideoDoc

"Come si fa a dire che noi semplificheremo la burocrazia?"

Primarie, Renzi a Pd: regole burocratiche, ripigliatevi -VideoDoc

Firenze, (askanews) - Dal palco di Firenze Matteo Renzi attacca la dirigenza del Partito Democratico per le regole sulle primarie del centrosinistra. E' inaccettabile, sostiene, che "si accetti la preregistrazione on line, però a quel punto bisogna scaricare un modulo e andare a farselo vidimare in un altro posto". L'appello ai compagni di partito è diretto: "Ragazzi: come si fa a dire che noi semplificheremo la burocrazia se si fa il gioco dell'oca per andare a votare?". Poi una battuta sarcastica: "La prossima regola sarò che possono vincere solo i candidati che abbiano un cognome di sette lettere. C'è anche Vendola, eh? Tabacci. Anche la Puppato, perfetto. Bersani, è chiaro."

Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech