domenica 11 dicembre | 09:54
pubblicato il 27/ott/2012 13:22

Primarie, Renzi a Pd: regole burocratiche, ripigliatevi -VideoDoc

"Come si fa a dire che noi semplificheremo la burocrazia?"

Primarie, Renzi a Pd: regole burocratiche, ripigliatevi -VideoDoc

Firenze, (askanews) - Dal palco di Firenze Matteo Renzi attacca la dirigenza del Partito Democratico per le regole sulle primarie del centrosinistra. E' inaccettabile, sostiene, che "si accetti la preregistrazione on line, però a quel punto bisogna scaricare un modulo e andare a farselo vidimare in un altro posto". L'appello ai compagni di partito è diretto: "Ragazzi: come si fa a dire che noi semplificheremo la burocrazia se si fa il gioco dell'oca per andare a votare?". Poi una battuta sarcastica: "La prossima regola sarò che possono vincere solo i candidati che abbiano un cognome di sette lettere. C'è anche Vendola, eh? Tabacci. Anche la Puppato, perfetto. Bersani, è chiaro."

Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina