sabato 25 febbraio | 15:37
pubblicato il 12/gen/2015 20:12

Primarie Liguria, Paita: la mia vittoria è legittima

"Se ci sono state irregolarità vengano fuori ma basta polemiche"

Primarie Liguria, Paita: la mia vittoria è legittima

Genova (askanews) - "La mia vittoria è legittima. Hanno votato alle primarie 55 mila persone, ho avuto 4 mila voti in più del mio avversario, un big nazionale. Io sono già proiettata alle elezioni regionali. Il mio dovere è pensare a unire e a rendere il più possibile coeso e compatto il Pd nella sfida". Lo ha detto Raffaella Paita, commentando il risultato delle primarie del centrosinistra per la presidenza della Regione Liguria. "Penso - ha sottolineato Paita - che una classe dirigente consapevole, leale e matura debba fare questo. Tutte queste polemiche non mi interessano, 4 mila voti sono un margine enorme. Se ci sono stati problemi o irregolarità -ha aggiunto l'assessore spezzino- vengano fuori, sono la prima ad avere interesse a che questo voto sia trasparente".

Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Sinistra
Nasce il movimento degli ex Pd, primo nodo il rapporto col governo
Pd
Pd, commissione unanime: primarie 30 aprile. Renziani: via alibi
Pd
Pd, Cuperlo: calendario congresso è errore, voto negativo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech