lunedì 05 dicembre | 21:41
pubblicato il 25/ott/2012 11:59

Primarie Cs/Renzi: Ci giocheremo due sorprese e faremo il botto

Sindaco: Non si può fermare il vento con le mani

Primarie Cs/Renzi: Ci giocheremo due sorprese e faremo il botto

Roma, 25 ott. (askanews) - "E' una fase delicata lo so, ci giochiamo molto nelle prossime ore ma non sono preoccupato. Gli ultimi dieci giorni della campagna elettorale, che saranno poi quelli decisivi, li abbiamo già preparati e prima e dopo la Leopolda abbiamo un paio di sorprese che ci giocheremo, e sono convinto che faremo il botto". Lo dice il sindaco di Firenze Matteo Renzi in una intervista al 'Foglio' nella quale spiega che "nei prossimi giorni invece la mia idea è semplice ed è quella di continuare a raccontare a chi mi ascolterà una fase nuova della rottamazione". "Una fase cioè - spiega Renzi - che non riguarda più soltanto il ricambio della vecchia classe dirigente ma che riguarda l'affermazione di un principio che io considero centrale: rottamare la vecchia sinistra conservatrice e per certi versi integralista e talebana che in tutti questi anni ha contribuito a far male al nostro paese e a convincere un intero schieramento politico che l'unica scelta possibile per la nostra parte politica è quella di inseguire una vocazione non maggioritaria ma eternamente minoritaria". "La campagna è ancora lunga - aggiunge Renzi - e io sono convinto di vincere, anche se vedo che provano a mettermi in tutti i modi i bastoni in mezzo alle ruote. Oggi, se dovessi fare il bookmaker, direi che Bersani ha il 50 per cento di possibilità, Vendola il 10 e io il 40". "Ma se le cose vanno come devono andare - conclude Renzi - e se superiamo bene questa settimana e se alle primarie riusciremo a portare più di 3 milioni e mezzo di elettori io sono convinto che possiamo farcela e che possiamo vincere. Manca un mese, sì, c'è ancora tempo: ma vi assicuro che io credo ancora che non sia davvero possibile fermare il vento con le mani".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari