martedì 24 gennaio | 13:13
pubblicato il 16/ott/2013 15:25

Priebke: Sereni, colpevole di strage innocenti. Impossibile dimenticare

(ASCA) - Roma, 16 ott - ''La memoria e' anche fatica, significa immergersi di nuovo nel dolore passato. Soprattutto quando le ferite si riaprono, quando la mente torna a quel tempo, come e' successo in questi giorni con la morte di Erich Priebke. E' impossibile dimenticare, anche oggi, anche nel momento della sua fine, chi sia stato quest'uomo. Di piu': e' un dovere non dimenticarlo''. Cosi' la vice presidente della Camera, Marina Sereni, nel suo intervento al convegno: '16 ottobre 1943. Memoria della deportazione degli ebrei di Roma'. ''Un individuo colpevole non di un omicidio, ma di una strage di innocenti in ginocchio, di bambini e di reclusi a via Tasso - ha detto Sereni -. Una strage per la quale e' fuggito, lasciando dietro di se' il dolore straziante di tante famiglie, che hanno tutto il diritto di veder rispettati i loro sentimenti, e se credono, il loro diritto a non perdonare. Un uomo che per giunta non ha mai dato segni di pentimento o di ravvedimento, ne' di pieta' verso le vittime del nazismo. Arrivando persino, fino all'ultimo, a non riconoscere nemmeno la verita' del male assoluto che allora fu compiuto in nome della folle ideologia in cui lui pienamente si rispecchiava''. ''Ecco. Io credo che da tutto questo derivi a tutti noi un preciso compito. Come istituzioni, ed e' il motivo per cui la Camera dei deputati ha voluto organizzare, oggi, questo momento di ricordo e di riflessione, e come singoli cittadini. Dobbiamo - ha concluso la vice presidente - continuare a dire che quanto successe fu una realta' compiuta dagli uomini sugli uomini, fu qualcosa che accadde per precise responsabilita', fu il prodotto dell'odio razziale, di una politica e di leggi folli, dell'egoismo e del silenzio, di tutte quelle ragioni che dobbiamo combattere perche' una simile vergogna non si abbia a ripetere''. com-brm/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: strategia Ue premessa solido sviluppo attività
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4