martedì 24 gennaio | 22:13
pubblicato il 15/ott/2013 19:27

Priebke: ad alta tensione i funerali del ''boia'' ad Albano Laziale

Priebke: ad alta tensione i funerali del ''boia'' ad Albano Laziale

(ASCA) - Albano Laziale (Rm), 15 ott - Alta tensione nei pressi del convento San Pio X ad Albano Laziale dove sono stati celebrati i funerali di Erich Piebke, ex ufficiale delle SS. ''Vergogna, vergogna'' e' stato il grido del centinaio di persone che si erano radunate davanti al convento in segno di protesta. Decine gli agenti di polizia in tenuta antisommossa schierati, mentre sono state chiuse al traffico le vie di accesso al convento che poteva essere raggiunto solamente a piedi. 'Priebke boia' uno degli striscioni esposti dai manifestanti che, hanno precisato, ''e' lo stesso che abbiamo mostrato pochi giorni fa alle Fosse Ardeatine''. La gente di Albano Laziale ha confermato che la notizia della celebrazione dei funerali dell'ex gerarca nel loro paese ''e' arrivata come un fulmine a ciel sereno, nessuno ci ha avvertiti, lo hanno saputo prima le agenzie di stampa che noi e faremo di tutto per cercare di impedire questo scempio''. Per evitare che i funerali di Priebke venissero celebrati ad Albano Laziale, infatti, il sindaco aveva firmato un'ordinanza per vietare il passaggio di qualunque salma all'interno del territorio comunale, ma ''il prefetto di Roma - ha spiegato il portavoce del sindaco della cittadina laziale - ha immediatamente disposto la revoca di questa ordinanza stabilendo che i funerali devono essere celebrati in forma privata nel convento del Lefebvriani, pertanto - ha aggiunto - non ci resta a disposizione alcuno strumento o iniziativa per evitare i funerali''. All'arrivo della salma si sono registrati urla e tentativi di colpire l'auto che trasportava il feretro, protetto da un nutrito cordone delle forze di polizia. E poi, mentre all'interno del convento Pio X dei lefebvriani si celebrava il funerale, ad Albano Laziale arrivavano, presumibilmente in treno da Roma, diverse decine di militanti di gruppi di estrema destra, creando ulteriore tensione. Il corpo del boia delle Fosse Ardeatine Erich Priebke dovrebbe essere cremato al cimitero romano di Prima Porta, secondo quanto apprende l'Asca. int

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
Governo
A P.Chigi summit Gentiloni e ministri su sicurezza-immigrazione
M5s
Grillo imbavaglia i suoi: parlate se autorizzati o andate via
M5s
Grillo a eletti M5s: siete portavoce, linea la decidono iscritti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4