lunedì 20 febbraio | 05:04
pubblicato il 08/set/2014 18:23

Presidente di Azione cattolica: dal Papa caloroso incoraggiamento

Oggi l'udienza a Matteo Truffelli (ASCA) - Roma, 8 set 2014 - Il presidente nazionale dell'Azione Cattolica Italiana, Matteo Truffelli, questa mattina e' stato ricevuto in udienza da Papa Francesco. "Si e' trattato di un incontro molto cordiale, direi davvero affettuoso nel corso del quale il Papa si e' informato sulla vita dell'associazione, e sull'impegno dell'Azione cattolica nella vita delle chiese locali, accanto ai vescovi e alla comunita' cristiana", riferisce Truffelli in una nota. "Dal Papa e' venuto un rinnovato incoraggiamento, oserei dire un caloroso incoraggiamento ad andare avanti, a non stare fermi: c'e' bisogno di una Chiesa che non stia mai ferma, e di una associazione che si senta sempre piu' mossa da una santa inquietudine, persone mai tiepide ma coraggiose nell'annuncio e non timorose".

Tra le parole che Bergoglio ha rivolto al presidente Matteo Truffelli, anche un affettuoso saluto alla presidenza, ai soci, ai sacerdoti per l'impegno profuso in questi anni nella chiesa e nella comunita' dei credenti. "In questo senso chiaro il riferimento alle parole che il 3 maggio scorso Papa Francesco ha rivolto all'associazione, chiamata, disse, a rinnovare la scelta missionaria 'aperta agli orizzonti che lo Spirito indica alla Chiesa ed espressione di una nuova giovinezza dell'apostolato laicale'. Questa scelta missionaria, disse ancora, e' il paradigma dell'Azione Cattolica".

"Ancora una volta - prosegue nella nota il presidente Truffelli - ha voluto ricordare, il Santo Padre, la necessita' che la parrocchia non sia un luogo chiuso, ma abbia porte aperte per far entrare le persone ma anche per far uscire Cristo e portarlo nelle periferie esistenziali, dagli uomini e donne del nostro tempo. 'Queste parrocchie - disse il 3 maggio scorso - hanno bisogno del vostro entusiasmo apostolico, della vostra piena disponibilita' e del vostro servizio creativo. Si tratta di assumere il dinamismo missionario per arrivare a tutti, privilegiando chi si sente lontano e le fasce piu' deboli e dimenticate della popolazione'. Grazie, Padre Santo, per questa udienza e per la rinnovata attenzione e fiducia che ha voluto manifestare all'Azione Cattolica Italiana".

Pol/Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia