giovedì 19 gennaio | 17:02
pubblicato il 12/set/2014 16:18

Ppe: Esposito (Ncd), ok adesione, ora riunire moderati in italia

(ASCA) - Roma, 12 set 2014 - ''L'adesione formale del Nuovo Centrodestra al Ppe e' motivo di soddisfazione e puo' rappresentare un punto di partenza decisivo per riunire anche in Italia tutte le forze moderate che si riconoscono negli stessi valori e negli stessi principi. E' un giorno importante per il nostro partito, cosi' giovane e pure gia' cosi' fondamentale per gli equilibri nazionali e per la decisiva azione che sta compiendo al governo e in Parlamento contribuendo ad approvare quelle misure necessarie a garantire il rilancio del nostro Paese. La strada e' ancora lunga, ma insieme al contributo di tutti potremo andare lontano per costruire una vera Europa dei popoli e ricostituire il fronte moderato che resta ancora maggioranza nel Paese''. Lo ha dichiarato il senatore del Nuovo CentroDestra, Giuseppe Esposito, vicepresidente del Copasir.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Immunoterapia, un libro sulla quarta arma contro il cancro
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale