sabato 10 dicembre | 12:47
pubblicato il 30/giu/2014 12:04

Pos: Rampelli (Fdi-An), uso obbligatorio solo se servizio gratuito

Pos: Rampelli (Fdi-An), uso obbligatorio solo se servizio gratuito

(ASCA) - Roma, 30 giu 2014 - ''Crediamo sia necessario prorogare ulteriormente l'entrata in vigore dell'obbligatorieta' del Pos fino a che le banche non rendano gratuito il servizio. Del resto mi pare che gli ultimi tre governi abbiamo dato molto alle banche, e' giunta l'ora che qualcuno inizia a chiedere''. E' quanto dichiara il capogruppo di Fratelli d'Italia-Alleanza nazionale Fabio Rampelli sostenenendo che ''l'Italia non e' ancora pronta per l'obbligatorieta' del Pos. L'utilizzo del bancomat e delle carte di credito e' da noi tra i piu' bassi in Europa, forse anche a causa dell'eccessivo costo dei servizi bancari che sono tra i piu' alti in area euro. Cosi' com'e' stata configurata - rileva Rampelli - la legge che introduce da oggi l'uso obbligatorio (ma non obbligatorio) del pagamento tramite pos per spese al di sopra dei 30 euro per professionisti e artigiani e' un evidente ed ennesimo regalo alle banche. Se la ragione e' nobile, quella cioe' di combattere l'evasione fiscale, perche' mai banche, poste e tutti gli altri prestatori di servizi di pagamento elettronici - si chiede il deputato - dovrebbero trarne un vantaggio economico a scapito della collettivita'? E' stato stimato infatti che i costi per i canoni di noleggio e commissioni sulle transazioni elettroniche siano attorno ai 1.700 euro annuali. A fronte di una pletora di misure per stanare un 10% di piccoli evasori continuano a latitare interventi seri per recuperare la grande evasione - per lo piu' gestita dalla criminalita' organizzata - che incide in maniera preponderante sull'evasione totale''.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina