lunedì 23 gennaio | 05:32
pubblicato il 09/set/2014 16:06

Popolari: D'Alia (Udc), basta soliti riti. Ora gruppi e partito unico

+++Ncd dica se vuole andare avanti sul serio+++.

(ASCA) - Roma, 9 set 2014 - ''Bisogna imprimere una forte accelerazione all'area popolare in Italia, con i gruppi unici e successivamente un partito unico. E dialogare con Forza Italia, a partire dai territori. Non dipende da noi, ma dagli amici di Ncd voler andare avanti sul serio o recitare i soliti riti. Di certo non possiamo piu' permetterci di fallire''. Cosi' Gianpiero D'Alia, deputato e presidente dell'Udc, in un'intervista a Formiche.net , a pochi giorni dall'inizio della festa del partito a Chianciano. ''Noi dell'Udc - prosegue l'ex ministro - abbiamo cercato per molti anni di costruire qualcosa che andasse oltre i confini del singolo partito. Oggi pero' troviamo ad aprire una festa con tanti militanti a cui non possiamo ripetere lo stesso ritornello. Abbiamo il dovere di dire che stiamo trovando grandi difficolta' nel portare avanti il progetto, in un'area fortemente divisa per motivazioni di carattere personale''.

Sulla sua scelta di rifiutare la nomina all'interno dell'intergruppo politico per la Costituente Popolare, D'Alia spiega: ''La costituzione dell'intergruppo e' un atto di buona volonta', una sorta di 'club service' parlamentare. Ma ci vuole qualcosa di piu' concreto. La politica e' fatta dai partiti. Fino a quando non ci sara' un unico gruppo parlamentare e un unico soggetto politico fortemente rinnovato, che nasca dallo scioglimento dei precedenti partiti, non intendo abbandonare l'impegno politico e organizzativo a servizio dell'Udc, che mi ha eletto presidente all'unanimita'''.

com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4