sabato 03 dicembre | 18:51
pubblicato il 25/set/2014 14:25

Popolari, accordo federativo tra Pi e associazione Gargani

(ASCA) - Roma, 25 set 2014 - I Popolari per l'Italia presieduti dal senatore Mario Mauro e l'associazione Popolari Italiani per l'Europa dell'onorevole Giuseppe Gargani hanno siglato a Roma un accordo federativo. Lo riferisce una nota.

L'intesa con i Popolari Italiani per l'Europa - si sottolinea - arriva a poche settimane da un altro patto federativo stretto tra i Popolari per l'Italia e altri movimenti politici che insieme hanno dato vita ad una confederazione di soggetti che si riconoscono nel Ppe, del quale i Popolari per l'Italia sono membro effettivo.

I Popolari per l'Italia e i Popolari Italiani per l'Europa, identificandosi entrambi nella cultura popolare ed europeista, concordano - si osserva nel comunicato - nell'intento di rivitalizzare la democrazia italiana sulla base di una nuova legge elettorale rappresentativa della volonta' degli elettori, sull'urgenza di riformare lo Stato - diminuendo il numero degli eletti e riducendo i costi delle amministrazioni pubbliche - e sull'esigenza di mettere in campo provvedimenti in grado di sostenere l'economia reale e l'innovazione soprattutto attraverso un fisco piu' equo.

Pol/Bac

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari