sabato 03 dicembre | 10:59
pubblicato il 18/mar/2014 18:24

Pompei: Sel, se continuano ritardi non restera' nulla da tutelare

(ASCA) - Roma, 18 mar 2014 - ''La messa in sicurezza del sito archeologico di Pompei necessita dell'impiego immediato dei fondi gia' a disposizione e della promozione di una coscienza civica che passi per la trasmissione di saperi e competenze.

Cosa altro deve accadere perche' sia attuato celermente il Grande progetto Pompei e perche' si promuova, con iniziative concrete, lo studio e la ricerca dell'archeologia vesuviana?''. Cosi' Gennaro Migliore, capogruppo alla Camera di Sinistra Ecologia Liberta', e i deputati campani di Sel Arturo Scotto, Ciccio Ferrara, Michela Ragosta e Giancarlo Giordano, in una interrogazione al Ministro per i beni e le attivita' culturali, a seguito del furto dell'affresco della dea Artemide dalla domus di Nettuno.

''I crolli e i furti a Pompei dimostrano come sia urgente e fondamentale garantire la presenza dell'Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro sul territorio, anche al fine di formare giovani restauratori sul campo che potrebbero configurare interventi di monitoraggio e di conservazione del sito. Ma a sei anni dalla firma del ''Protocollo d'intesa per l'istituzione della sede distaccata di Castellammare di Stabia dell'Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro'' e - spiegano i deputati di Sel - a piu' di 4 anni dall'approvazione del progetto di utilizzo e gestione del Palazzo reale di Quisisana per nascita della Scuola di alta formazione in restauro, nessun passo concreto e' stato fatto''.

''Non sono piu' ammissibili ritardi, sia per quanto riguarda l'attuazione del ''Grande progetto Pompei'', i cui finanziamenti europei devono essere utilizzati entro giugno 2015, sia nel rendere operativi gli impegni assunti per la promozione dello studio archeologico dell'area, il rischio - ammoniscono i parlamentari - non e' di proseguire nella mala gestione, ma che a breve non restera' piu' nulla da tutelare''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari