sabato 25 febbraio | 19:39
pubblicato il 22/mar/2014 16:00

Pompei: Gasparri, Franceschini si scusi con Bondi o lo sfiduciamo

Pompei: Gasparri, Franceschini si scusi con Bondi o lo sfiduciamo

(ASCA) - Roma, 22 mar 2014 - ''Sono lieto che Franceschini sia ritornato all'operativita' e gli auguro di poter svolgere bene e a lungo un'importante attivita' politica e istituzionale. Intanto, visto che con nostra sincera gioia mostra con una ampia intervista di star bene, lo invitiamo alla riflessione operosa. Chiese le dimissioni dell'allora ministro dei Beni culturali Bondi per un crollo a Pompei. Ora che il ministro e' Franceschini a Pompei si verificano crolli e furti. Chiede lui scusa a Bondi o dobbiamo presentare noi una mozione di sfiducia a Franceschini? Parli. O lo incalzeremo con iniziative parlamentari''. Lo dichiara Maurizio Gasparri (FI), vice presidente del Senato. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Lavoro
Renzi: ruolo Stato non è offrire reddito ma lavoro di cittadinanza
Pd
Orlando: mi candido per guidare il Pd, non contro qualcuno
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech