lunedì 05 dicembre | 18:23
pubblicato il 05/mar/2014 10:41

Pompei: D'Anna (Gal), Franceschini attui subito 'Grande Progetto'

(ASCA) - Roma, 5 mar 2014 - Prevedere ulteriori crolli, verificare le decisioni relative agli interventi di ordinaria manutenzione sul sito di Pompei, mettere in sicurezza l'area archeologica, soprattutto dal punto di vista idrogeologico, e accelerare l'attuazione del Grande Progetto Pompei. E' quanto chiede il senatore campano Vincenzo D'Anna, vicepresidente del gruppo Grandi Autonomie e Liberta', in un'interrogazione al ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini, dopo gli ultimi crolli avvenuti nel parco archeologico di Pompei. Secondo D'Anna, ''il limite dell'azione di governo passata e presente e' stato, ed e', nel metodo. L'esperimento di Pompei doveva, e deve, collocarsi sulla scia di un piu' generale processo di cambiamento alla ricerca di uno stato centrale piu' leggero e di una pubblica amministrazione piu' efficace ed efficiente. Queste erano, e dovrebbero essere, le premesse per processi di decentramento amministrativo che comportino realmente la creazione di entita' autonome decentrate, indipendenti dalle opprimenti e ottuse burosaurocrazie centrali''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari